Archivio | ottobre, 2011

Il racconto dello Spiel 2011

31/10/2011

9 Commenti

Il racconto dello Spiel 2011

Come ogni anno, ecco il racconto dello Spiel 2011 a Essen. In questa pagina, che aggiornerò continuamente, tutto quello che è successo in quella bellissima città del Nord Reno-Westfalia a metà ottobre 2011. La galleria fotografica

Leggi tutto...

Spiel 2011 – giorno due

31/10/2011

6 Commenti

Spiel 2011 – giorno due

Tradizionalmente questo è l’ultimo giorno utile per poter provare qualche gioco facilmente: il week-end sarà invaso dalle famiglie tedesche, e il solo muoversi tra gli stand sarà impresa faticosissima. Partiamo quindi più che motivati.

Leggi tutto...

Spiel 2011 – giorno uno

31/10/2011

6 Commenti

Spiel 2011 – giorno uno

L’ingresso da espositori ci evita la tradizionale coda chilometrica per i biglietti e la ressa da stadio per l’ingresso alla fiera. Ne approfittiamo subito per fiondarci al padiglione 4 per prendere Dungeon Petz (qualcosa mi dice che terminerà presto).

Leggi tutto...

Spiel 2011 – giorno zero

31/10/2011

6 Commenti

Spiel 2011 – giorno zero

Perché infilarsi in un hotel quando si può affittare una casa? Grazie a questa intuizione dei Cranii, affittiamo un delizioso appartamento da otto posti in periferia e, visto che per il primo anno saremo in Germania in aereo, siamo “costretti” a dividere l’auto per gli spostamenti interni con loro: questo doversi muovere in gruppo ci fa guadagnare l’accesso alla fiera anche il giorno dell’allestimento.

Leggi tutto...

Spiel 2011, si parte!

17/10/2011

1 Commento

Spiel 2011, si parte!

E anche quest’anno, per la quarta volta consecutiva, si parte per Essen alla volta dello Spiel. Un sacco di giochi da provare, un radar di una manciata di giochi, ma una lista finale lunga almeno il triplo. Tanta gente da (ri)vedere, un nuovo padiglione per una fiera che per atmosfera, dimensioni e divertimento ci è […]

Leggi tutto...

Il battesimo di Paolo con Yspahan

11/10/2011

Commenti disabilitati su Il battesimo di Paolo con Yspahan

Il battesimo di Paolo con Yspahan

Quattro persone: un ottimo numero per iniziare Paolo alle meraviglie del gioco tedesco. Per l’occasione viene scelto un gioco abbastanza semplice da non fargli abbandonare il tavolo ma abbastanza rofondo da non sembrare un gioco dell’oca. Yspahan è perfetto (e c’è il Peter, suo principale sponsor nonché Re dei Cammelli, al tavolo!). Peter e Alessia […]

Leggi tutto...