Fearsome Floors

10/12/2008

Ludoteca

Fearsome Floors (Finstere Flure) è un gioco di Friedemann Friese con ambientazione horror (ma con una vena piuttosto comica). I giocatori devono riuscire a far scappare il proprio gruppo dal castello del Mostro prima che esso li uccida.

Ogni giocatore guida un gruppo di personaggi, da muovere nelle stanze del Mostro verso l’uscita posta all’angolo opposto della casella di partenza. Ogni personaggio è rappresentato da un disco a due facce con un valore di movimento diverso (la somma dei valori è comunque sempre 7): alla fine di ogni turno di movimento il disco viene rovesciato, in modo da indicare il movimento del turno successivo.

Al termine della fase di movimento dei giocatori tocca al Mostro, che si muove in base agli ordini impartiti da apposite tessere movimento. Gli ordini possono essere un numero di passi (in tal caso il mostro si muove di quel numero di caselle) o a un numero di morti (il Mostro muove finché non uccide il numero indicato). Il movimento del Mostro è algoritmico: il Mostro va avanti finché non trova, a destra o a sinistra, uno dei personaggi: in tal caso, egli si dirige verso la direzione del personaggio più vicino.Il Mostro prosegue nella direzione in cui stava muovendo solo se a destra e a sinistra sono presenti personaggi equidistanti. Una volta uccisi, i personaggi potranno rientrare in gioco dal turno successivo.

Vince il gioco chi riesce per primo a portare fuori tutti i personaggi tranne uno.

, , , , , , ,

Segui questa notizia

Abbonati ai feed RSS per continuare a seguire loodica.net

Trackbacks/Pingbacks

  1. Loodica » Partita a Fearsome Floors - 12/01/2009

    […] Ci si siede al tavolo piuttosto tardi: per non buttare via la serata, optiamo per un gioco veloce come Fearsome Floors. […]