Galactic Emperor

31/08/2011

Ludoteca

Informazioni

  • Autore: Adam West
  • Illustratore: N.D.
  • Editore: Crosscut Games
  • Anno: 2008
  • Numero di giocatori: 3-6
  • Durata: 90 minuti

Di cosa parla

L’Imperatore della Galassia è morto. Per riempire il vuoto di potere i nobili – guidati dai giocatori – amministrano la reggenza del sistema morente Omega, in una lotta militare e politica che porterà uno di loro a reclamare il titolo di nuovo Imperatore.

Servendosi dei vari ruoli imperiali (come l’Esploratore, lo Steward, il Reggente, il Signore della guerra, ecc.) i giocatori gestiscono il proprio Ducato Planetario annettendo sistemi, producendo risorse, costruendo la propria flotta, sfidandosi in epiche battaglie spaziali e decidendo a tavolino la sorte dei territori conquistati.

Le meccaniche di gioco

L’autore Adam West non fa misteri: il gioco è un tributo a Puerto Rico e a Twilight Imperium. Di conseguenza, la meccanica principale ruota attorno ai ruoli. Il turno di gioco avviene a partire dal giocatore in possesso del Trono Galattico, il quale decide se il turno procederà in senso orario o antiorario. A quel punto ogni giocatore sceglie uno dei ruoli disponibili, che vengono svolti da tutti (con un bonus riservato a chi l’ha scelto):

  • Explorer: scopre nuovi settori da colonizzare
  • Merchant: raccoglie il cibo, apre il mercato delle risorse, pianifica la produzione delle risorse
  • Steward: produce le risorse sui pianeti dove è stato assegnato il cibo (metallo ed energia)
  • Engineer: costruisce le navi spaziali
  • Warlord: muove e combatte le flotte
  • Regent: trama manovre politiche e assegna punti prestigio
  • Scientist: acquisisce carte tecnologia

Quando viene scelto il Regent, i giocatori attivano la fase politica, nella quale è possibile migliorare il proprio dominio sui sistemi controllati (costruendo una base spaziale) e strappare il controlle dei pianeti di altri giocatori senza colpo ferire. Al termine di questa fase, ogni Duca viene premiato con un punto prestigio per ogni pianeta controllato.

La guerra si combatte con tre tipi di navi (il caccia, il destroyer e la dreadnought) e due tipi di difese fisse (basi spaziali e segnalini impero). Ognuno ha caratteristiche differenti: ogni caccia tira un dado (e colpisce con 5 e 6), i destroyer e i segnalini impero tirano due dadi (e colpiscono con 4, 5, 6), dreadnought e basi spaziali tirano tre dadi (e colpiscono con 4, 5, 6). Inoltre, ogni nave o installazione ha una priorità di fuoco: i colpi sono quindi istantanei solo tra navi e strutture con la stessa priorità.In caso di vittoria dell’attaccante, si ha diritto a un punto prestigio. Non vengono premiati i difensori vittoriosi.

Lo scienziato fornisce carte tecnologia utili in svariati momenti del gioco, ma quando l’esploratore scoprirà il Buco Nero (che farà scomparire la stella Omega al centro del tabellone), essi verranno banditi dall’impero, rei di non aver previsto l’evento.

Per mettere pepe al gioco, terminati i sistemi da esplorare il ruolo Explorer diventa Warlord, e fornisce a turno due occasioni per guerreggiare.

Come si vince

Il gioco termina quando i punti prestigio disponibili finiscono o quando un giocatore ha piazzato tutti i suoi segnalini imperiali sul tabellone. Ai punti in proprio possesso, si assegna un punto ai giocatori che hanno terminato il gioco con i propri magazzini pieni di risorse e due punti a chi ha più soldi. Il vincitore è il giocatore con più punti prestigio.


, , , , , , , , , , , , , , , ,

Segui questa notizia

Abbonati ai feed RSS per continuare a seguire loodica.net

Trackbacks/Pingbacks

  1. Inaugurazione di Galactic Emperor | Loodica - 31/08/2011

    […] Galactic Emperor: un titolo acquistato (anzi: preordinato) nel 2008 e mai giocato. Approfittando della buona predisposizione dei convenuti, e della promessa di un “Twilight Imperium da giocare in novanta minuti” tutti si convincono a provarlo. […]

  2. Galactic Emperor - Loodica - Webpedia - 31/08/2011

    […] Informazioni Autore: Adam West Illustratore: N.D. Editore: Crosscut Games Anno: 2008 Numero di giocatori: 3-6 Durata: 90 minuti Link utili Scheda del gioco Regole in inglese (pdf) Una recensione su BGG Il sito dell’editore Articoli correlati Tutte le partite a Galactic Emperor Di cosa parla L’Imperatore della Galassia è morto. Per riempire il vuoto di potere i nobili – guidati dai giocatori – amministrano la reggenza del sistema morente Omega, in una lotta militare e politica che porterà uno di loro a reclamare il titolo di nuovo Imperatore. […] Leggi l'articolo completo su Loodica […]