Power Grid – Espansione Supply Contract

18/11/2011

Ludoteca

 

Informazioni

  • Autore: Friedemann Friese
  • Illustratore: Lars Arne “Maura” Kalusky
  • Editore: 2f-spiele
  • Anno: 2011
  • Numero di giocatori: 2-6

Di cosa parla

Supply Contract (Der Liefervertrag) è un’espansione per Power Grid creata da Friedemann Friese. Analogamente alla super centrale ibrida Flux Generator (nel 2008) alla centrale di trasformazione Umpannwerk (nel 2009) e al deposito Lagerhalle (nel 2010), questa carta promo veniva regalata in cambio di una donazione a un ente benefico. Completa, assieme al Theme Park, la dotazione di carte promo uscite finora per Power Grid.

La carta Supply Contract influisce sull’ordine di gioco, e consente al suo possessore di muoversi indietro di una posizione, una volta che esso è stato stabilito all’inizio di ogni turno.

Le varianti al gioco base

Supply Contract viene inserita nel mazzo centrali. Come succede per le carte Warehouse, Transformer station e Theme Park, appena la carta viene estratta dal mazzo centrali parte un’asta immediata (base d’asta 10 Elektro) tra tutti i giocatori. Chi si aggiudica la carta acquisisce da quel momento fino a fine partita il privilegio di indietreggiare di una posizione nel turno di gioco.

Non trattandosi di un impianto di produzione elettrica, questa carta non incide sul limite massimo di centrali.


, , , , , , , , , , , , , , , , ,

Trackbacks/Pingbacks

  1. Power Grid – Espansione Supply Contract - Loodica - Webpedia - 18/11/2011

    […]   Informazioni Autore: Friedemann Friese Illustratore: Lars Arne “Maura” Kalusky Editore: 2f-spiele Anno: 2011 Numero di giocatori: 2-6 Link utili Scheda del gioco Il sito dell’editore Articoli correlati Tutte le partite Di cosa parla Supply Contract (Der Liefervertrag) è un’espansione per Power Grid creata da Friedemann Friese. Analogamente alla super centrale ibrida Flux Generator (nel 2008) alla centrale di trasformazione Umpannwerk (nel 2009) e al deposito Lagerhalle (nel 2010), questa carta promo veniva regalata in cambio di una donazione a un ente benefico. […] Leggi l'articolo completo su Loodica […]