Power Grid

27/12/2008

Ludoteca

Power Grid (Funkenschlag) è un gioco di Friedemann Friese. In Power Grid, i giocatori gestiscono una compagnia elettrica impegnata nella fornitura di energia alle città della propria rete. Lo scopo del gioco è quello di illuminare, grazie a un uso intelligente delle centrali elettriche a disposizione e a un’espansione oculata della propria rete elettrica, il maggior numero di città possibile.

Ogni turno, i giocatori dovranno utilizzare il denaro a disposizione per:

  • acquistare centrali all’asta per illuminare la propria rete elettrica: si tratta di otto centrali, disposte in ordine crescente, divise in mercato presente (centrali effettivamente acquistabili, con prezzo inferiore) e mercato futuro (centrali che prossimamente saranno sul mercato, al momento non acquistabili). Ogni giocatore dovrà cercare di accaparrarsi le centrali migliori e sostituire quelle più vecchie, che la tecnologia ha reso obsolete.
  • comprare le risorse (carbone, petrolio, rifiuti e uranio) necessarie al funzionamento del proprio parco centrali in un mercato comune, tenendo conto che il prezzo dei materiali dipende dall’effettiva domanda (e quindi dal tipo di centrali in possesso agli altri giocatori)
  • espandere la propria rete elettrica attraverso gli elettrodotti che uniscono le città della mappa, scegliendo i percorsi economicamente migliori oppure ostacolando gli avversari con espansioni economicamente meno vantaggiose

Al termine del turno si “accendono” le centrali, e ognuno riceve il pagamento dalle città che è riuscito a illuminare.
Ogni città è divisa in tre zone, e può essere servita da tre compagnie elettriche. Tuttavia, è consentita inizialmente la presenza di una sola compagnia per città. Raggiunto un limite di città nella rete elettrica si attiva il cosiddetto “step 2”, che rende possibile l’ingresso di una seconda compagnia elettrica in città, a costo più elevato. L’accesso alla terza zona – a un costo ancora più alto – viene autorizzato quando dal mercato delle centrali viene estratta la carta “Step 3”, che rende acquistabili tutte le centrali presenti.

Il gioco termina quando il primo giocatore raggiunge un certo numero di città (che dipende dal numero di giocatori). Terminato il turno, vince chi riesce a illuminare più città.

, , , , ,

Segui questa notizia

Abbonati ai feed RSS per continuare a seguire loodica.net

Trackbacks/Pingbacks

  1. Loodica » Power Grid - Espansione Cina/Corea - 27/12/2008

    […] Grid – Espansione Cina/Corea è un’espansione di Power Grid (Funkenschlag), di Friedemann Friese. Si tratta di due mappe aggiuntive che possono essere utilizzate al posto di […]

  2. Loodica » Power Grid + Flux Generator + Mappa Cina / Corea - 05/01/2009

    […] la prima partita del 2009 la scelta non poteva cadere che su Power Grid, il primo (e il preferito) gioco di sempre. Ad aggiungere pepe, la mappa della Cina e il Flux […]

  3. Loodica » Power Grid - Espansione Italia/Francia - 07/01/2009

    […] Grid – Espansione Italia/Francia è stata la prima espansione a Power Grid (Funkenschlag) di Friedemann […]

  4. Loodica » Power Grid - espansione Power Plant Deck 2 - 09/01/2009

    […] Grid – Nuove Centrali è un’espansione a Power Grid (Funkenschlag) di Friedemann […]

  5. Loodica » Partita a Power Grid + Esp. mazzo centrali + Esp. Flux Generator - 09/01/2009

    […] onorare Alta Tensione, la copia italiana di Power Grid portata da Giulia, decidiamo di giocare nuovamente a Funkenschlag, con la variante del nuovo mazzo […]

  6. Loodica » Funkenholic: assumeteci all’ENEL! - 09/01/2009

    […] da pazzi. Cascasse il cielo, da metà dicembre al primo gennaio non si è giocato ad altro che a Power Grid. Complici i ponti natalizi favorevoli, in meno di quindici giorni abbiamo giocato al capolavoro di […]

  7. Loodica » Partita a Power Grid + Deck 2 + Flux Generator + Mappa Benelux / Europa Centrale - 10/01/2009

    […] giorni di festa ci permettono di tirare fino a tardi, e provare la variante Power Grid + del Deck 2 (quella con le centrali enormi). Oltre all’immancabile Flux Generator, optiamo […]

  8. Loodica » Partita a Power Grid + Deck 2 + Flux Generator + Mappa Benelux / Europa Centrale - 10/01/2009

    […] non giocare a Power Grid a Natale: viene scelta la Mappa del Benelux, con Deck 2 variante “+” e Flux […]

  9. Loodica » Partita a Power Grid + Deck 2 + Flux Generator - 11/01/2009

    […] mappa per l’ennesima partita a Power Grid, col Deck 2 variante “+” e il Flux Generator che tanto ci piace? Scegliamo gli Stati […]

  10. Loodica » Partita a Power Grid + Deck 2 + Flux Generator - 12/01/2009

    […] esordisce al tavolo da gioco (da tavolo): quale miglior battesimo di fuoco se non Power Grid, con Deck 2 e Flux Generator? La Germania, terra di boardgame e prima mappa di Power Grid è quindi […]

  11. Loodica » Mégawatts - 12/01/2009

    […] è la versione in lingua francese di Power Grid (Funkenschlag) di Friedemann Friese. A differenza delle altre edizioni tradotte (come Alta Tensione […]

  12. Loodica » Power Grid - EnBW edition - 24/02/2009

    […] Grid – EnBW edition è un’edizione speciale di Power Grid, realizzata da Friedemann Friese per la compagnia elettrica tedesca EnBW. Eccettuato il tabellone […]

  13. Loodica » Partita a Power Grid: Mappa Italia - 12/03/2009

    […] presenza del Paga al tavolo lascia zero dubbi: giocheremo a Power Grid. Per mettere più carne al fuoco, e bilanciare l’assenza di Luca e il forfait di Alessia, […]

  14. Loodica » Partita a Power Grid: Cina! - 25/03/2009

    […] vuol giocare solo a Power Grid: è l’unico gioco che gli risveglia il principio decoubertiano della partecipazione. E […]

  15. Loodica » Fuori piove, dentro Funkenschlag - 31/03/2009

    […] sabato freddo e piovoso e poca voglia di uscire: per fortuna ci sono i cavalli giusti per giocare a Power Grid (con la mappa della Francia e il Flux Generator), e tutto il tempo per giocare con la variante […]

  16. Loodica » Partitone a Power Grid con ospite - 31/03/2009

    […] vecchia volpe e allo stesso tempo introdurre una neofita al meraviglioso mondo dei German Game? Con Power Grid, mappa Corea, Deck 2 e Flux […]

  17. Loodica » Power grid: Est Europa con poche risorse - 03/05/2009

    […] nulla servono le preghiere di Dando: si legge negli occhi di tutti che Power Grid (mappa Paesi dell’Est con Deck 2 variante + e Flux Generator), di nuovo, sarà protagonista […]

  18. Loodica » Power Grid romano (in notturna) - 03/05/2009

    […] ore, Dando, Alessia e il Paga decidono di riprendere fiato tirando fuori dai bagagli la scatola di Power Grid, in una partita in notturna con Andrea e Michela. Verrà inaugurata a Roma la mappa della Corea, […]

  19. Loodica » La Sagra del Peposo e Power Grid all’Ugolino - 03/07/2009

    […] necessita almeno tre ore di cottura – Massi suggerisce di ingannare l’attesa giocando a Power Grid per tutto il pomeriggio. E’ così che inizia la prima Sagra del Peposo e Power Grid […]

  20. Loodica » Power Grid all’Ugolino: prima partita - 12/07/2009

    […] all’Ugolino vede il ritorno di Claudio dopo una lunga assenza. Visto che il gioco sarà Power Grid, l’unico dubbio da sciogliere riguarda la mappa da utilizzare e le espansioni. Ha la meglio […]

  21. Loodica » Si riparte con Power Grid - 02/09/2009

    […] celebrare il ritorno dalle vacanze se non con una sagra in Mugello e una sessione di Power Grid con i soliti noti? La proposta del Paga però non smuove Massi e Luca (e in parte lo Spine, che […]

  22. Loodica » Power Grid, finalmente! - 04/10/2009

    […] settimane, lo Spine riesce finalmente ad esserci. E’ chiaro fin da subito che Power Grid sarà il gioco della serata. Per evitare di allungare troppo i tempi, si opta per una partita senza […]

  23. Loodica » Spiel 2009, primo giorno di fiera a Essen - 26/10/2009

    […] Tornati in albergo dopo cena scopriamo che l’Holiday Inn Express (l’hotel dove alloggiamo) è colonizzato dai giocatori, che stanno giocando su tutti i tavoli della hall: non possiamo tornare a casa senza aver giocato nella hall. Vado a prendere Factory Manager ma dopo venti minuti siamo stanchi morti, per cui rinunciamo. Approfitto però della presenza di geek per chiedere ai nostri vicini di tavolo un’impressione su Stronghold, al quale stanno giocando: la loro risposta mi convince che non è il caso di prenderlo. L’atmosfera giochereccia non scema neanche fuori dall’hotel, in pausa sigaretta, dove conosco tre ragazzi bergamaschi ai quali consiglio di comprare Power Grid. […]

  24. Loodica » Spiel 2009, ultimo giorno di pellegrinaggio a Essen - 15/11/2009

    […] la nottata precedente, passata nella hall a giocare a Power Grid, decidiamo di fare un sacrificio e ci svegliamo presto: dobbiamo goderci quello che sarà per noi […]

  25. Loodica » Partita a Power Grid – Mappa Benelux - 07/01/2010

    […] e la porta a giocare. Scegliere il gioco che sancirà il suo battesimo del fuoco è semplice (Power Grid, ovviamente). Meno facile è convincere tutti che non è ancora possibile giocare con le nuove […]

  26. Loodica » L’inagurazione di Power Grid mappa Spagna - 07/01/2010

    […] festeggiare l’arrivo delle regole in inglese di Power Grid Penisola iberica/Brasile, un plebiscito saluta l’inaugurazione della nuova mappa, acquistata […]

  27. Loodica » L’inaugurazione di Power Grid mappa Brasile - 07/01/2010

    […] Alessia non fanno in tempo a tornare da Monaco che è già pronto un agguerrito tavolo di amanti di Power Grid. Un paio di settimane prima era toccato alla Spagna: ovvio che prima o poi sarebbe stato il turno […]

  28. Loodica » L’ultima partita dell’anno a Power Grid - 14/01/2010

    […] Per la “gioia” di Cecilia (che voleva provare un gioco nuovo) la scelta cade su Funkenschlag mappa della Spagna (con Umspannwerk e Flux […]

  29. L'ultima partita dell'anno a Power Grid | Loodica - 15/01/2010

    […] Per la “gioia” di Cecilia (che voleva provare un gioco nuovo) la scelta cade su Funkenschlag mappa della Spagna (con Umspannwerk e Flux […]

  30. Il giudizio su Power Grid | Loodica - 04/03/2011

    […] Vai alla scheda del gioco Tutte le partite a Power Grid […]

  31. Il ritorno di Power Grid in USA | Loodica - 24/08/2011

    […] volta che la scatola di Power Grid venne aperta, la primavera era appena iniziata. A sorpresa viene scelta la mappa degli USA, giocata […]

  32. Power Grid Korea per sei | Loodica - 15/11/2011

    […] tanti mesi dall’ultima partita a Power Grid, l’alto numero di giocatori ci obbliga a tirare fuori la scatola dell’uomo dai capelli […]

  33. Radar: Funkenschlag – Die ersten Funken | Loodica - 16/09/2012

    […] del decennale del suo gioco di maggior successo, Friedemann Friese crea il secondo spin-off di Power Grid (la prima volta fu con Fabrik/Factory Manager): stavolta ci spostiamo all’alba […]