Radar Flash: Firenze, Rummelplatz, 20th Century

15/10/2010

Radar

Seconda parte degli appunti sugli ultimi giochi nel Radar, in versione flash per ovvi motivi di tempo (la prossima settimana c’è lo Spiel!):

Firenze

Gioco con ambientazione medievale di Andreas Steding, illustrato da Michael Menzel e pubblicato dalla Pegasus Spiele.

I giocatori sono architetti impegnati a onorare i contratti di lavoro per le ricche famiglie fiorentine. Poco si sa del gioco (le regole sono in tedesco), e una versione inglese non sarà presente allo Spiel.

(Pre)Giudizio: più no che sì (meglio attendere la versione inglese)

Com’è andata a finire: niente da fare. Non provato, e ormai è passato troppo tempo

Link utili: la scheda su BGG, le regole in tedesco

Rummelplatz

celebra i 15 anni della Eggertspiele. E’ un party game frutto del lavoro di alcuni dei più noti game designer tedeschi (Inka Brand, Markus Brand, Peter Eggert, Philipp El Alaoui, Friedemann Friese, Michael Rieneck, Martin Schlegel, Stefan Stadler, Birgit Stolte e Tobias Stapelfeldt).

In un Luna Park, i giocatori devono accaparrarsi il maggior numero di biglietti per l’estrazione finale attraverso otto attrazioni (l’autoscontro, le montagne russe, la chiaroveggente, ecc.).

(Pre)Giudizio: da provare (potrebbe essere un buon party game)

Com’è andata a finire: niente da fare. Poco più che una collezione di giochini

Link utili: la scheda su BGG, le regole in inglese

20th Century

E’ un gioco a tema ecologico di Vladimír Suchý, illustrato da Filip Murmak per Czech Games Edition.

In sei round, i giocatori devono aumentare la qualità della vita delle regioni che gestiscono aumentandone la ricchezza senza perdere di vista l’inquinamento.

(Pre)Giudizio: più no che sì (ricorda Shipyard per complessità)

Com’è andata a finire: niente da fare. Avrebbe fatto la fine di Shipyard

Link utili: la scheda su BGG, le regole in inglese


, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Trackbacks/Pingbacks

  1. Spiel 2010 – Giorni tre/quattro | Loodica - 05/11/2010

    […] stand della Czech Games: è il primo anno senza acquisti cecki. Anche se mi ispira, so già che 20th Century di Vladimír Suchý farà la fine di Shipyard (nello scaffale ad […]

  2. Spiel 2010 – Giorno uno | Loodica - 05/11/2010

    […] di migliaia di visitatori, e ci dirigiamo verso quello della Eggertspiele, che presenta Grand Cru e Rummelplatz. Il primo è già preso d’assalto, il secondo no: sto per sedermi quando vedo Alessia col […]