Radar: Norenberc

05/10/2010

Radar

Norenberc è un gioco di Andreas Steding, ambientato nel mondo delle corporazioni della Norimberga medievale. Il gioco, pubblicato dalla olandese White Goblin Games, è illustrato da Joshua Cappel.

Di cosa parla

Allo scopo di ottenere influenza nel consiglio cittadino, in quattro turni i giocatori-mercanti cercano di guadagnare prestigio presso le sei corporazioni, pianificando simultaneamente la propria strategia, che porterà all’ acquisto/vendita di beni o al reclutamento degli ospiti (che permettono di godere dei privilegi a loro associati). Al termine di ogni turno, il Capo di ogni corporazione elegge il suo favorito, il giocatore che ha più beni della gilda.

Perché vale la pena comprarlo

Perché sembra un gioco estremamente semplice e lineare, che dà molte possibilità di scelta e che – cosa rara per un German Game – fa giocare cinque amici. Perché c’è una fase nella quale si dichiarano le proprie mosse simultaneamente, e questa meccanica genera dalle nostre parti una certa ilarità. Infine, la grafica è insolita ma gradevole.

Perché non vale la pena comprarlo

Perché l’estrema semplicità del gioco potrebbe allontanare i giocatori più navigati. E poi è un gioco di piazzamento ambientato in epoca medievale. Come decine di altri.

Quanto costa

44,95€ (40,00€ preordinando alla WGG – che per l’occasione regala una mini-espansione)

Dove trovare qualche informazione in più

(Pre)giudizio

Da provare

Com’è andata a finire

Acquistato. Molto carino e di buona qualità (e sembra che scali bene)

(Image reproduced is copyright White Goblins Games)

, , , , , , , , , ,

Trackbacks/Pingbacks

  1. Spiel 2010 – Giorno due | Loodica - 04/11/2010

    […] secondo giorno dello Spiel 2010 inizia con un piano ben preciso: provare Norenberc allo stand 5-01. Oltre al gioco di Andreas Steding, White Goblin ha portato altri titoli molto […]

  2. Spiel 2010 – Giorni tre/quattro | Loodica - 05/11/2010

    […] Norenberc è la nostra prima priorità. Apre la fiera e ci fiondiamo per la decima volta in tre giorni allo stand White Goblin. […]