Radar: The Ladies of Troyes

20/09/2012

Radar


Informazioni

  • Autori: Sébastien Dujardin, Xavier Georges, Alain Orban
  • Illustratore: Alexandre Roche
  • Editore: Pearl Games
  • Numero di giocatori: 2-4
  • Costo: –

Di cosa parla

Ci sono novità, nella Troyes del 1200 dipinta dall’omonimo gioco del trio Georges-Orban-Dujardin.

The Ladies of Troyes aggiunge un po’ di cose al gioco base. Nuove carte personaggio (le signore del titolo) entrano in gioco, c’è un’azione aggiuntiva giocata sui bastioni e soprattutto un nuovo dado viola, il capofamiglia, che non può essere acquistato dagli avversari e che può essere utilizzato come dado civile, militare o religioso.

Inoltre, nuove carte evento e attività si aggiungono al gioco (pare che sia inclusa anche l’espansione bonus di qualche tempo fa).

Perché comprarlo

Perché Troyes è stato uno dei giochi più apprezzati dello Spiel 2010, e vale l’acquisto anche solo per le carte evento e attività in più. E perché, essendo un’espansione di un gioco molto apprezzato, continuano a valere le ragioni per cui il gioco base entrò nel Radar.

Perché non comprarlo

Troyes è un gioco molto bello anche senza espansioni. Ne vale davvero la pena?

(pre)Giudizio

Da acquistare

The Ladies of Troyes image is copyright Pearl Games

Altri giochi nel Radar


, , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

I commenti sono chiusi.