Play 2011: un promemoria per questo week-end

22/03/2011

Segnalazioni

Anche quest’anno non ci faremo mancare il fine settimana ludico di Play, a Modena nei giorni 26 e 27 marzo. Play, alla sua terza edizione presso Modenafiere, è il miglior appuntamento ludico per tutti gli appassionati italiani di giochi da tavolo.

Una precisazione è doverosa: non si parla di una mostra mercato, come Lucca Comics & Games. Play è quello che i nostri colleghi d’oltreoceano chiamano Con: un evento dove l’obiettivo principale è conoscere persone, provare nuovi giochi, giocare a qualche prototipo e perché no, partecipare a qualche torneo. Se poi c’è tempo, si compra anche qualche gioco!

Il programma di Play – che per amor di precisione ospita anche sezioni dedicate al modellismo, ai videogiochi, ai giochi dal vivo e a tante altre cose – è come al solito ricco: ecco cosa abbiamo selezionato nei due giorni a nostra disposizione.

Vai al report di Play 2011 La galleria fotografica di Play 2011

Informazioni

  • Dove: Modenafiere, Viale Virgilio 58/b (MO)
  • Quando: Sab 9-19.30 Dom 9-19
  • Quanto costa: 6.50/7/8/10 €

Link utili

I giochi

Dungeon Fighter

L’ultima volta l’avevamo provato a Essen, in versione quasi finale, e ci divertimmo da morire: siamo curiosi di rivedere Dungeon Fighter nella sua veste definitiva (lo ritroveremo allo Spiel 2011) e per sapere cos’è cambiato in questi ultimi mesi. [Cranio Creations – Padiglione A-A37]

Winter Tales

Dopo i gladiatori, i ragazzi di Albe Pavo sfornano un gioco narrativo ambientato nel mondo delle fiabe, in uno scontro tra le fazioni della Primavera e dell’Inverno. Tema di gioco originale come la grafica: contiamo di provarlo a Modena prima di inserirlo nel Radar. [Albe Pavo – Padiglione A-A37]

_

Ristorante Italia

Abbiamo conosciuto Riccardo, uno degli autori, a Pisagioca 2010: attendevamo questo titolo con molta curiosità. Ora che Red Glove sta per metterlo in commercio, non vediamo l’ora di provare questo simpatico gestionale di ristoranti italiani [Red Glove – Padiglione A-A11]

Pimp My Park

Tempo fa i Cranii ce l’avevano accennato: un gioco gestionale di parchi a tema. Rileggerli su Boardgamegeek News ci fa sperare che qualcosa sia già pronto per la Play… incrociamo le dita. [Cranio Creations – Padiglione A-A37]

Gli incontri

Glocal Newsgaming Barcamp

“Un’occasione per esplorare i molti modi in cui il gioco può intrecciarsi con il mondo del giornalismo”. Formato Barcamp: incontri interattivi di mezz’ora a testa. [Padiglione E-E01 – Sab h. 15]

ILSA in versione cartacea

In occasione di Play, il numero 11 di ILSA Magazine sarà distribuito in versione cartacea, con una espansione bonus di misterioso “gioco di recente pubblicazione”. [Padiglione A-A34]

I seminari con gli autori

Sarà difficile seguirli tutti, ma cercheremo di non perdere “Playtest: istruzioni per l’uso” di Paolo Mori (Vasco da Gama), “Ideare e scrivere un regolamento” di Andrea Angiolino (Wings of War) e “Come realizzare e presentare un prototipo” di Luca Borsa. [Padiglione A-A05]


, , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Trackbacks/Pingbacks

  1. Play 2011: un promemoria per il prossimo week-end - Loodica - Webpedia - 22/03/2011

    […] Anche quest’anno non ci faremo mancare il fine settimana ludico di Play, a Modena nei giorni 26 e 27 marzo. Play, alla sua terza edizione presso Modenafiere, è il miglior appuntamento ludico per tutti gli appassionati italiani di giochi da tavolo. Una precisazione è doverosa: non si parla di una mostra mercato, come Lucca Comics & Games. Play è quello che i nostri colleghi d’oltreoceano chiamano Con: un evento dove l’obiettivo principale è conoscere persone, provare nuovi giochi, giocare a qualche prototipo e perché no, partecipare a qualche torneo. […] Leggi l'articolo completo su Loodica […]

  2. Play 2011: com’è andata | Loodica - 30/03/2011

    […] Per approfondire La galleria fotografica di Play 2011 Il promemoria per il week-end ludico […]