Shopping allo Spiel: riesco a giocare a quello che compro?

24/09/2012

Segnalazioni

Voglio provare a rispondere a una semplice domanda: ma tutti quei giochi comprati in fiera (perché erano belli, perché regalavano una promo card, perché costavano 5 euro, ecc.) alla fine li abbiamo giocati almeno una volta?

Alla vigilia dello Spiel 2011 feci un punto della situazione sugli acquisti effettuati a Essen nelle precedenti visite in terra germanica. Adesso che tocca all’edizione 2012, la quinta consecutiva, ho deciso di aggiornare le statistiche delle edizioni precedenti e di aggiungere lo Spiel 2011.

Spiel 2011

  • 15 acquisti (9 giochi, 6 espansioni)
  • 11 giocati (7 giochi, 4 espansioni)
  • nessun gioco rivenduto
  • 4 ancora non giocati (2 giochi, 2 espansioni)

Un acquisto in più rispetto all’anno precedente, ma più del 70% sono stati giocati. Nessun gioco rivenduto: andare a Essen con una lista dei giochi da tenere d’occhio giova al portafoglio

Le lezioni imparate: oltre al Radar, procurati una compagna di viaggio che nei momenti di debolezza, quando hai già una mano sul portafoglio, ti dice “non comprarlo, non ci giocheremo mai”. [Il racconto dello Spiel 2011]

Spiel 2010

  • 14 acquisti (8 giochi, 6 espansioni)
  • 7 giocati (5 giochi, 2 espansioni)
  • nessun gioco rivenduto
  • 7 ancora non giocati (3 giochi, 4 espansioni)

Nessun gioco rivenduto: finalmente idee chiare. Dall’altra parte, la metà dei giochi (50%) devono ancora arrivare sul tavolo.

Le lezioni imparate: meglio di una lista c’è il Radar; se torni con 13 giochi per te e il triplo per gli amici, il prossimo anno metti un tetto pro-capite. [Il racconto dello Spiel 2010]

Spiel 2009

  • 13 acquisti (7 giochi, 6 espansioni)
  • 11 giocati (6 giochi, 5 espansioni)
  • 1 gioco rivenduto
  • 1 ancora non giocato (1 espansione)

Scelte più mirate e più esperienza: nel 2012 è stato giocato l’ultimo gioco acquistato qui. rimane solo una espansione. Solo un gioco si è rivelato un acquisto sbagliato

Lezione imparata: farsi una lista dei desideri due mesi prima di partire è più sano che farlo negli ultimi due giorni. [Spiel 2009 parte #1, #2, #3]

Spiel 2008

  • 29 acquisti: 21 giochi, 8 espansioni
  • 9 giocati (4 giochi, 5 espansioni)
  • 17 rivenduti (16 giochi, 1 espansione)
  • 4 ancora non giocati (1 gioc0, 2 espansioni)

Quasi il 60% degli acquisti è stato rivenduto, contro un misero 31% di giochi effettivamente giocati, e un restante 10% ingiocato, ma con una piccola speranza di far capolino sul tavolo

Tante le lezioni imparate: mai partire senza le idee chiare; se un gioco costa 2,5 euro un motivo ci sarà; allo Spiel ci si va prima per provare i giochi e poi, forse, comprare: non è sano fare la spola fiera-auto a depositare giochi tre volte in un giorno. [Spiel 2008]

, , , , , , , , ,

Trackbacks/Pingbacks

  1. Shopping ludico allo Spiel: facciamo due conti | Loodica - 24/09/2012

    […] [Nota: ho aggiornato le statistiche di questo articolo dopo lo Spiel 2011] […]

  2. Shopping allo Spiel: riesco a giocare a quello che compro? - Loodica - Webpedia - 24/09/2012

    […] Voglio provare a rispondere a una semplice domanda: ma tutti quei giochi comprati in fiera (perché erano belli, perché regalavano una promo card, perché costavano 5 euro, ecc.) alla fine li abbiamo giocati almeno una volta? Alla vigilia dello Spiel 2011 feci un punto della situazione sugli acquisti effettuati a Essen nelle precedenti visite in terra germanica. Adesso che tocca all’edizione 2012, la quinta consecutiva , ho deciso di aggiornare le statistiche delle edizioni precedenti e di aggiungere lo Spiel 2011. […] Leggi l'articolo completo su Loodica […]

  3. Spiel 2012, e cinque! | Loodica - 16/10/2012

    […] Con noi un radar con qualche titolo interessante, una lunga lista nell’Essen Geek Tool e qualche buon proposito sugli acquisti. […]