Inaugurazione di Lancaster

10/01/2012

Sessioni

Con il Decano dei Giochi Senza Alea (Duccio) è difficile portare al tavolo qualcosa senza i dadi. Lancaster (arrivato qualche settimana prima) cade a fagiolo.

Duccio riesce a influenzare buone città e parte a razzo godendo delle leggi appena approvate. Paolo è il re dei voti: la sua intenzione di voto è quasi sempre decisiva. Alessia ha il miglior castello, e i suoi scudieri sono una spina nel fianco di ogni fase di piazzamento. Dando punta molto sulla quantità di Cavalieri, che cerca di incastrare per non perdersi neanche una promozione.

Verso la fine della partita sono le invasioni che fanno la differenza. Ne approfittano al meglio Paolo e Dando. Ma è quest’ultimo che, grazie ai punti totalizzati nei turni precedenti, ha la meglio e vince davanti a un solidissimo Duccio.

Classifica

  1. Dando 73
  2. Duccio 68
  3. Paolo 61
  4. Alessia 31


, , , , , ,

I commenti sono chiusi.