Inaugurazione di Power Grid – Giappone

22/03/2011

Sessioni

In onore del Giappone e dei giapponesi, che in questo difficile momento stanno lottando per ricostruire il loro paese, li ricordiamo con una partita a Power Grid con la mappa della loro grande terra. E’ l’inaugurazione del lato B dell’ultima espansione a Power Grid uscita a ottobre a Essen. Per aggiungere pepe, il secondo mazzo centrali, la Transformer station, Warehouse e il Flux Generator.

Alessia parte in scioltezza, occupando la parte centrale dell’isola e la zona sud (che collegherà prestissimo). Le fa compagnia Duccio e Dando. Luca parte da Tokio e da Ovest. A Massi e Peter tocca la desolata regione di Sapporo.

La partita sembra già scritta quando succede l’imprevedibile. Dando, a quota 13, attende la stazione di trasformazione per arrivare a 14 città e chiudere senza dover comprare altre centrali. Duccio rilancia all’inverosimile, e si porta a casa l’Umspannwerk a soli 50 Elektro. Dando è quindi costretto ripiegare acquistando una centrale che lo porta a 15 città: questo spaventa Alessia, a quota 14, che si ributta sul mercato. Tanto basta per farle perdere primo e secondo posto: Massi e Peter rimangono a 14 e chiudono la partita davanti a tutti. Al conteggio finale, ha la meglio Massi sul terzetto.

Classifica

  1. Massi 14 città (32 Elektro)
  2. Peter 14 città (19 Elektro)
  3. Alessia 14 città (18 Elektro)
  4. Luca 13 città (21 Elektro)
  5. Dando 13 città (9 Elektro)
  6. Duccio 13 città (1 Elektro)


, , , , , , , , , , , , , ,

Una Risposta per “Inaugurazione di Power Grid – Giappone”

  1. paga Dice:

    le vostre mamme chiacchierate . .