Partita a Power Grid + Mappa Cina/Corea

cinacoreagioco

Andrea aveva le idee chiare già dal primo pomeriggio: sostenendo di essere rimasto a Firenze non per giocare, ma per giocare solo ed esclusivamente a Power Grid, ci ha concesso come unica opzione la scelta della mappa. E con sei giocatori navigati, quale mappa scegliere se non la difficilissima Cina?

Luca parte dalla zona nord-orientale della Cina, affiancato subito dal Paga che si piazza a Pechino. Marco e lo Spine si dividono la zona sud, mentre Dando e Massi, ultimi a piazzare, si dividono la tonnara centrale.

L’avanzamento procede molto lentamente (come al solito per la Cina), a causa delle ristrettezze economiche e delle centrali poco interessanti. Dando è monopolista del petrolio, Luca punta su rifiuti ed eoliche, lo Spine, il Massi, e il Paga differenziano ma è Marco che se la gioca meglio, raggiungendo l’indipendenza energetica a molti turni dalla fine.

Lo Spine guida la classifica dall’inizio, risentendo minimamente degli alti prezzi delle risorse con un buon piazzamento della propria rete. Il Paga sfrutta una buona gestione economica per salire verso le costose città del nord ovest.

A un passo dallo step 3 Marco potrebbe chiudere, ma per pochi spiccioli non riesce. Luca balza in avanti a un passo dalla vittoria, ma a quasi tutti serve un’altra centrale. Le centrali non bastano: Luca ha la peggio, ma gli altri se le aggiudicano a prezzi così immorali da non potersi espandere a sufficienza.

Comprando pochi materiali, il Paga fa capire che non chiuderà la partita in questo turno. Gli altri, che considerano il Paga favorito, tirano un sospiro di sollievo, ma ci pensa lo Spine, con una zampata finale, a trovare i soldi per la quattordicesima città. A nulla servono i calcoli del Massi, che per un’inezia non riuscirà a trovare una città da connettere. Vince lo Spine lasciando tutti con un palmo di naso.

Classifica:

  1. Spine 14 città
  2. Massi 13 città (23 Elektro)
  3. Marco 13 città (14 Elektro)
  4. Luca 12 città (30 Elektro)
  5. Paga 12 città (21 Elektro)
  6. Dando 12 città (0 Elektro)


,

I commenti sono chiusi.