Tag Archives: craniocreations

Radar: Dungeon Fighter

05/10/2011

2 Commenti

Dungeon Fighter è un gioco cooperativo con ambientazione fantasy di Aureliano Buonfino, Lorenzo Silva e Lorenzo Tucci Sorrentino. E’ illustrato da Giulia Ghigini e pubblicato da Cranio Creations. Di cosa parla I giocatori esplorano un dungeon pieno di mostri, con un gruppo di eroi pronto ad affrontarlo. Gli ingredienti per un classico boardgame/rpg ci sono […]

Leggi tutto...

Play 2011: com’è andata

30/03/2011

6 Commenti

Play 2011: com’è andata

Concluso uno dei fine settimana ludici più divertenti dell’anno, ecco un breve report per ricordare la terza edizione di Play, a Modena.

Leggi tutto...

Play 2011: un promemoria per questo week-end

22/03/2011

2 Commenti

Play 2011: un promemoria per questo week-end

Anche quest’anno non ci faremo mancare il fine settimana ludico di Play, a Modena nei giorni 26 e 27 marzo. Play, alla sua terza edizione presso Modenafiere, è il miglior appuntamento ludico per tutti gli appassionati italiani di giochi da tavolo.

Leggi tutto...

Spiel 2010 – Giorni tre/quattro

05/11/2010

2 Commenti

Spiel 2010 – Giorni tre/quattro

Affrontiamo il terzo giorno di fiera con la calma olimpica di chi ha la coscienza a posto. Decidiamo di dedicare la giornata a provare i giochi su cui siamo ancora indecisi, a prendere quelli che non erano a rischio sold-out e a scoprire qualche perla nascosta. Norenberc, fumata nera Norenberc è la nostra prima priorità. […]

Leggi tutto...

Spiel 2010 – Giorno due

04/11/2010

6 Commenti

Il secondo giorno dello Spiel 2010 inizia con un piano ben preciso: provare Norenberc allo stand 5-01. Oltre al gioco di Andreas Steding, White Goblin ha portato altri titoli molto interessanti: Inca Empire, nella lista della spesa, Khan, il cui tavolo è sempre affollato e l’espansione di Rattus, gioco che ho sempre snobbato ma che […]

Leggi tutto...

Spiel 2010 – Giorno uno

02/11/2010

5 Commenti

Spiel 2010 – Giorno uno

Lo Spiel 2010 era stato accuratamente pianificato: ferie prese con mesi di anticipo, hotel prenotato a maggio (Ruhr capitale europea della cultura 2010, meglio non rischiare), arrivo in città il giorno prima dell’inizio della fiera, lista dei giochi nel radar sotto mano e in doppia copia, e così via. Il carnajo Giovedì mattina, davanti all’ingresso […]

Leggi tutto...