Tag Archives: giocato in 3

Seconda partita a Santiago de Cuba

11/03/2012

Commenti disabilitati su Seconda partita a Santiago de Cuba

Seconda partita a Santiago de Cuba

Lo Spine, amante di Cuba, non poteva non provare Santiago de Cuba, spin-off più semplice e veloce del suo illustre predecessore. In una partita velocissima,ha la meglio lo Spine per un solo punto su Dando. Alessia chiude a breve distanza. Classifica Spine 52 Dando 51 Alessia 47

Leggi tutto...

Seconda partita a Thebes

23/02/2012

Commenti disabilitati su Seconda partita a Thebes

Seconda partita a Thebes

Un gioco che scala bene per tre persone e poca voglia di far tardi? Thebes è perfetto ed è una novità per due terzi dei giocatori. Paolo punta al sodo, investendo conoscenza in due-tre siti (e un po’ di fortuna), ignorando le esposizioni e dedicandosi solo ai convegni. Andrea non si discosta molto dalla sua […]

Leggi tutto...

Doppietta Santiago de Cuba + Condottiere

31/01/2012

Commenti disabilitati su Doppietta Santiago de Cuba + Condottiere

Doppietta Santiago de Cuba + Condottiere

E finalmente, dopo mesi dall’acquisto quasi scontato (era nel radar) e dalla prima partita veloce in fiera a Essen, giunse il momento di inaugurare Santiago de Cuba a Firenze. Nella velocissima partita è Dando, inseguito da Peter, ad avere la meglio di pochi punti. Alessia e Duccio lottano per non finire ultimi. Classifica Dando 36 […]

Leggi tutto...

Inaugurazione di Thebes

07/12/2011

Commenti disabilitati su Inaugurazione di Thebes

Inaugurazione di Thebes

Un mercoledì con lo Spine diventa la scusa per inaugurare Thebes, gioco archeologico che si dice scali molto bene anche in tre. Mentre Dando si specializza molto bene in due siti archeologici e punta sulle esposizioni, Alessia prova a giocare accaparrandosi dei convegni. Ma è lo Spine, bravo e fortunato nella pesca delle tessere, a […]

Leggi tutto...

Il gioco del mese: 7 Wonders

27/07/2011

1 Commento

Quello che Troyes è stato per il mese di giugno, 7 Wonders lo è stato per luglio. Nelle tre serate di gioco, la creatura di Antoine Bauza ha schiantato la concorrenza, in sette, cinque o anche tre giocatori. C’è una ragione se 7 Wonders ha vinto il Kennerspiel des jahres 2011, no? Le due partite […]

Leggi tutto...

Tahuantinsuyu: mai giudicare dalle apparenze

19/04/2011

2 Commenti

Tahuantinsuyu: mai giudicare dalle apparenze

Una serata in tre giocatori non avveniva da mesi. Peter propone l’impronunciabile Tahuantinsuyu, un gioco autoprodotto di Alan D. Ernstein. Il gioco ha ambientazione Inca, una mappa lucida per scriverci sopra coi pennarelli e componenti poco allettanti. Ma Peter non prende mai cantonate, il gioco va provato.Solo dopo le spiegazioni scopriamo che Tahuantinsuyu altro non […]

Leggi tutto...