Tag Archives: michael rieneck

Santiago de Cuba

06/09/2012

2 Commenti

Santiago de Cuba

Siamo a Santiago de Cuba prima della rivoluzione. I giocatori impersonano broker che, sfruttando la capacità della gente del posto (e corrompendo i funzionari), cercano di soddisfare la domanda di beni e merci nei mercantili al porto.

Leggi tutto...

Radar: Santiago de Cuba

19/09/2011

5 Commenti

Radar: Santiago de Cuba

Santiago de Cuba è un gioco di Michael Rieneck ambientato nella Cuba pre-rivoluzionaria. E’ illustrato da Michael Menzel e pubblicato da eggertspiele. Di cosa parla I giocatori sono broker a Santiago de Cuba, che sfruttano le opportunità date dalla gente del posto e dai funzionari corrotti per soddisfare la domanda di beni e merci nei […]

Leggi tutto...

I Pilastri della Terra

01/04/2011

3 Commenti

Di cosa parla Il gioco è tratto dall’omonimo romanzo di Ken Follett, e segue la storia della costruzione della cattedrale di Kingsbridge nel tredicesimo secolo. I giocatori sono impegnati nella costruzione racogliendo e trasformando materie prime, assumendo gli artigiani che tratteranno le materie prime in prestigio o oro. Le meccaniche di gioco Si tratta di […]

Leggi tutto...

Radar Flash: Firenze, Rummelplatz, 20th Century

15/10/2010

2 Commenti

Radar Flash: Firenze, Rummelplatz, 20th Century

Seconda parte degli appunti sugli ultimi giochi nel Radar, in versione flash per ovvi motivi di tempo (la prossima settimana c’è lo Spiel!)

Leggi tutto...

Spiel 2009, ultimo giorno di pellegrinaggio a Essen

09/11/2009

Commenti disabilitati su Spiel 2009, ultimo giorno di pellegrinaggio a Essen

Nonostante la nottata precedente, passata nella hall a giocare a Power Grid, decidiamo di fare un sacrificio e ci svegliamo presto: dobbiamo goderci quello che sarà per noi l’ultimo giorno di fiera. Arrivati presto alla Messe, realizzo che il novanta per cento del programma che mi ero fatto era stato rispettato: avevo comprato quello che […]

Leggi tutto...

Cuba

21/07/2009

12 Commenti

Cuba

Cuba è un gioco di Michael Rieneck e Stefan Stadler, ambientato in epoca pre-rivoluzionaria nell’isola caraibica che dà il nome al gioco. In Cuba, i giocatori cercano di primeggiare vendendo prodotti, costruendo edifici e piegando la politica locale a proprio vantaggio

Leggi tutto...